Un approccio consapevole al gusto e alla vita

LA NOSTRA STORIA

Gusto Zen nasce dal desiderio di realizzare una cucina che ritorni all’essenza delle cose, alla naturalità, al rispetto della terra e dei suoi ritmi.Riscoprire il gusto autentico delle cose, cucinare con le stagioni, valorizzare il territorio e i suoi frutti coltivati con amore, rispetto e senza l’uso di sostanze nocive per la terra e per l’uomo.Con il tempo è cresciuta in noi l’esigenza di metterci in gioco in prima persona e diventare padroni e custodi del nostro cibo.Inizia così il nostro viaggio fatto di terra, sogni, sudore e fatica e prende vita il nostro progetto agricolo: dalla cucina alla terra e dalla terra alla cucina.

I NOSTRI PRODOTTI

I nostri prodotti sono coltivati nel totale rispetto della terra e dell’ambiente,
Siamo consapevoli che la salubrità del terreno sia di fondamentale importanza per una vita sana e priva di sofferenze delle piante.

LA NOSTRA CUCINA

Il cibo è energia, nutrimento per il corpo ma anche per l’anima. Quello che mangiamo non solo dà forma al nostro corpo, ma anche alle nostre emozioni, ai nostri pensieri ai nostri sentimenti…

BLOG
Ciambella al profumo di mandorle, limone e zenzero

Ciambella al profumo di mandorle, limone e zenzero

La vita è meravigliosa e va celebrata ogni attimo, soprattutto in un momento come questo, con energia, solarità, con il sorriso sulle labbra e cantando ancora più forte. Questa a mio avviso è la più grande forma di rispetto verso chi sta lottando, verso chi ha perso...

Risotto ai carciofi e aglio selvatico

Risotto ai carciofi e aglio selvatico

Il tempo che ci è stato concesso può essere una grande opportunità per lavorare su noi stessi, conoscerci, ascoltarci, per crescere e per prepararci a ricostruire insieme un futuro diverso. Ognuno trova la sua strada, la mia è la meditazione, lo yoga e la cucina. E...

Banana Bread Muffin

Banana Bread Muffin

Sono giorni che in casa c’è un gran da fare, sto finalmente dedicandomi a sistemare tutte quelle cose che tra la fine dei lavori e il viaggio in India erano rimaste indietro. Mentre sistemavo le ultime scatole con le cose della cucina, tra le mani arriva lui, il...

Abbiamo bisogno di contadini, di poeti, di gente che sa fare il pane, di gente che ama gli alberi e riconosce il vento.
Più che l’anno della crescita, ci vorrebbe l’anno dell’attenzione.
Attenzione a chi cade, attenzione al sole che nasce e che muore, attenzione ai ragazzi che crescono, attenzione anche a un semplice lampione, a un muro scrostato.
Oggi essere rivoluzionari significa togliere più che aggiungere,significa rallentare più che accelerare, significa dare valore al silenzio, al buio, alla luce, alla fragilità, alla dolcezza.

Franco Arminio

EVENTI
Orto e vini d’estate 10 luglio 2020 ore 19:30

Orto e vini d’estate 10 luglio 2020 ore 19:30

Il vino anima il cibo #1 a cura di Matteo Gallello e Serena Giugliano Conoscere il vino non significa solo scandagliarne i tratti organolettici, ma soprattutto scoprirne la disponibilità verso il cibo. Questo aspetto è legato strettamente alla vitalità,...

Bambini zen con gusto

Bambini zen con gusto

La cucina è un luogo magico: presenta moltissime occasioni per apprendere, è luogo di coesione e di amore. Cucinare insieme aiuta il bambino ad acquisire fiducia nelle proprie capacità e consapevolezza rispetto al cibo di cui si nutre. Con un corretto e divertente...